en

Zucchine tonde ripiene di quinoa e verdure

4 maggio 2018
Ricetta - Antipasti e aperitivi - Primi
zucchine tonde ripiene di quinoa e verdure

In primavera non solo il nostro abbigliamento si fa meno pesante e si arricchisce di tinte più vivaci, anche a tavola sentiamo l’esigenza di servire piatti più leggeri e colorati; andando incontro a questa tendenza ho preparato delle zucchine tonde ripiene di quinoa e verdure.

Questo piatto oltre che appetitoso è molto versatile e può essere servito sia come primo che come antipasto o contorno, magari nel corso di un’allegra occasione come un barbecue o un picnic con amici.

Qualche dritta prima della preparazione

Per chi ancora non la conosce, la quinoa non è un cereale e non contiene glutine; si tratta dei semi di una pianta erbacea che appartiene alla stessa famiglia della barbabietola e degli spinaci.

Oltre che buona è molto nutriente e adatta a chi vuole seguire una dieta sana, ai celiaci e, considerato che è una buona fonte di proteine vegetali, anche ai vegani.

La quinoa è ricoperta di “saponine”, sostanze che la pianta utilizza per proteggere i semi dall’attacco degli uccelli rendendoli amarognoli e poco digeribili, per questo motivo va lavata accuratamente prima di essere cucinata.

L’operazione di lavaggio è molto semplice, vi suggerisco di procedere come spiegato qui sotto:

mettete la quinoa in un colino a maglie sottili, mettete il colino in una ciotola e riempitela con acqua fredda corrente.

Rigirate delicatamente la quinoa con le dita, poi tirate su il colino e buttate l’acqua che sarà diventata un po’ torbida.

Ripetete l’operazione sopra descritta almeno 5 volte, infine sciacquate ancora la quinoa sotto acqua corrente all’interno del colino e lasciatela al suo interno a scolare fino al momento della cottura.

In genere per cuocerla si segue il rapporto di due tazze di acqua per una di quinoa, ma in questo caso la cottura terminerà in forno, quindi ho utilizzato metà dell’acqua normalmente necessaria.

Per una versione vegana o priva di lattosio sostituite la scamorza con il tofu affumicato.

Per la realizzazione delle zucchine tonde ripiene di quinoa e verdure ho utilizzato la pratica cipolla gialla, colta, lavata e tagliata di Fondamentali&Quali, prodotti validissimi che vi ho recentemente presentato in questo post.

zucchine con quinoa

Ricetta delle zucchine tonde ripiene di quinoa e verdure

Tempi di preparazioni
40 min
Tempi di cottura
25 min
Valori nutrizionali
( per porzione )
Carbohydrates: 26 gr
Calorie: 268 kcal

Ingredienti

Per 4 persone

  • 4 zucchine tonde grandi
  • 120 gr di quinoa
  • 80 gr di scamorza affumicata (oppure tofu affumicato)
  • 40 gr di peperone rosso
  • 6 fagiolini
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiaini di cipolla gialla Fondamentali&Quali
  • 4-5 foglie di menta
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavate la quinoa come spiegato sopra e lasciatela scolare.

Lavate le verdure, tagliate le calotte delle zucchine tonde e svuotatele della polpa utilizzando uno scavino.

Tritate grossolanamente metà della polpa (quella rimanente conservatela e utilizzatela per altre preparazioni).

Buttate le zucchine vuote e le calotte in acqua bollente salata, dopo 4 minuti raccogliete le calotte e dopo 5-6 minuti raccogliete le zucchine e posizionatele su un piatto, non buttate l’acqua di cottura che utilizzerete anche per cuocere la quinoa.

Nella stessa acqua sbollentate i fagiolini per 2 minuti, poi raccoglieteli e trasferiteli in acqua fredda.

Tagliate i fagiolini a pezzetti lunghi circa un centimetro e tagliate il peperone rosso a dadini.

Tagliate a dadini anche la scamorza o il tofu affumicato.

In una pentola fate rosolare un cucchiaino di cipolla gialla con un cucchiaio di olio evo, dopo due minuti aggiungete la quinoa e fatela tostare a fiamma vivace per un paio di minuti mescolando e facendo attenzione a non bruciarla.

Aggiungete alla quinoa 130 ml di acqua di cottura delle zucchine e lasciatela cuocere a fiamma media e senza coprire per circa 5 minuti (fino a che l’acqua non sarà completamente assorbita), mescolate di tanto in tanto.

Portate il forno a 200°C in modalità statica.

In una padella fate rosolare un cucchiaino di cipolla gialla con due cucchiai di olio evo, dopo due minuti aggiungete la polpa delle zucchine e fatela cuocere a fiamma vivace per circa tre minuti, regolate di sale e pepe.

A cottura ultimata aggiungete alla polpa di zucchine i fagiolini e i peperoni a dadini.

Mettete la quinoa insieme alle verdure, aggiungete anche la scamorza o il tofu a dadini e la menta tritata, se necessario regolate di sale.

Salate l’interno delle zucchine tonde, quindi riempitele generosamente e posizionatele su una leccarda coperta di carta da forno e di fianco (non sopra) mettete anche le calotte.

Infornate e fate cuocere le zucchine tonde ripiene per circa 20 minuti (dopo 10 minuti tirate fuori le calotte), se volete un po’ di crosta in superficie negli ultimi 5 minuti accendete il grill.

Servite le vostre zucchine tonde ripiene di quinoa e verdure decorandole con delle foglioline di menta.

zucchine ripiene vegetariane

Condividi...