Tortelli di zucca

22 dicembre 2013
Ricetta - Primi - Vegetariano

C’è chi proprio non va d’accordo con la propria suocera, io invece sono fortunata e vengo ospitata nella sua cucina per prendere lezioni e preparare cose buone insieme:)

Nei giorni scorsi abbiamo fatto i tortelli di zucca che poi verranno consumati in allegria durante la cena della Vigilia di Natale.

Isa, mia suocera, è di Cremona, mentre Andrea, mio suocero, è di Mantova: direi che se ne intendono di pasta fresca e ripiena e quella che segue è la loro ricetta di famiglia.

Ricetta dei tortelli di zucca

Ingredienti

Per 4 persone

    Per la pasta all'uovo

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di semola rimacinata di grano duro
  • 2 uova medie
  • 1 cucchiaio di acqua
  • Un pizzico di sale
  • Per il ripieno

  • 350 gr di zucca già pulita
  • 30 gr di amaretti secchi tritati
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.

Ricetta del ripieno dei tortelli di zucca

Preparazione del ripieno

E’ molto importante la qualità della zucca: va usata quella “mantovana”, dura e con la buccia verde scuro.

Dopo averla pulita tagliatela a pezzi, mettetela in una ciotola, coprite con un piatto e fatela cuocere nel microonde per circa 10 minuti (fino a che non risulterà molto tenera) oppure potete utilizzare il forno tradizionale a 180° chiudendo la zucca in un cartoccio di stagnola (circa 40 minuti).

Fatela raffreddare e schiacciatela con uno schiacciapatate eliminando l’acqua superflua, quindi amalgamatela con un cucchiaio inserendo gli amaretti, il formaggio grattugiato, il sale e pangrattato quanto basta a rendere il composto asciutto come mostrato nella foto sopra.

Le dosi indicate degli ingredienti sono indicative, dovete assaggiare il ripieno e decidere a vostro gusto quanto amaretto e formaggio esattamente inserire: molto dipende da quanto è dolce e saporita la vostra zucca in partenza.

La tradizione vorrebbe che al ripieno dei tortelli di zucca fosse aggiunta la mostarda di mele campanine tritata, ma a casa di Isa e Andrea sono più per i sapori delicati e l’hanno eliminata dalla ricetta di famiglia.

Preparazione della pasta

Fate una fontana con le due farine, al centro mettete le uova, il pizzico di sale e l’acqua, sbattete leggermente con una forchetta  inglobando farina quanto basta ad assorbire i liquidi e a non far “scappare via” le uova, quindi iniziate ad impastare con le mani e proseguite fino a che non otterrete un composto liscio e omogeneo.

Formate un filone e tagliatelo in 4 pezzi più o meno dello stesso peso, appoggiateli su un piano spolverato di semola e copriteli con uno strofinaccio pulito o della pellicola perchè non si secchino.
Pasta per i tortelli di zucca

Iniziate a stendere un pezzo per volta tirando la pasta il più sottile possibile, poi aiutandovi con due cucchiaini formate al centro della sfoglia dei mucchietti di ripieno sufficientemente distanziati.
Ripieno dei tortelli sulla sfoglia

Sovrapponete la pasta ricoprendo la farcitura e con un dito schiacciate tra un mucchietto di ripieno e l’altro.
Sigillatura dei tortelli di zucca

Premete su tutti i bordi cercando di portare l’aria all’esterno prima di sigillare la pasta;  separate i tortelli tagliandoli con una rotella.
Tortelli di zucca tagliati

Posizionateli di volta in volta su vassoi di carta (o strofinacci puliti) cosparsi di semola.
Tortelli pronti per essere cotti

Se non volete consumare in giornata i vostri tortelli di zucca potete surgelarli mettendoli nel freezer adagiati su vassoi, una volta congelateli potrete trasferirli in sacchetti di plastica per alimenti.

Cottura

Tuffate delicatamente i tortelli in acqua salata bollente senza ammassarli eccessivamente, se li cuocete dopo averli congelati fateli riposare per una decina di minuti su degli strofinacci puliti prima di immergerli nell’acqua.

I tortelli di zucca si cuociono in pochi minuti, girateli nell’acqua con delicatezza e quando saranno pronti prelevateli con un mestolo forato e impiattateli.Si servono con burro fuso (non fritto) e una spolverata di formaggio grattugiato.

Io ho insaporito il burro per i miei tortelli di zucca con qualche fogliolina di timo e del pepe rosa.
Tortelli di zucca cotti e conditi

Condividi...