en

La morbidezza in una parmigiana di melanzane light

3 maggio 2014
Ricetta - Primi - Dieta
parmigiana di melanzane light

Ne esistono diverse versioni, ma questa parmigiana di melanzane è soffice e delicata ed è forse la mia preferita anche perché è notevolmente più leggera della versione tradizionale dal momento che non è fritta.

Ricetta della parmigiana di melanzane light

Ingredienti

Per 3 persone

  • 1 melanzana viola
  • 500 gr di pomodori San Marzano ben maturi
  • 300 gr di ricotta fresca
  • 3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 pomodorini per decorare
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio evo q.b.
  • Basilico q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

In un pentolino fate dorare l’aglio sbucciato con un cucchiaio d’olio, quindi eliminate lo spicchio e aggiungete i pomodori mondati e tagliati a pezzi, fate rosolare brevemente, regolate di sale, abbassate la fiamma, coprite  e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti o fino a che il pomodoro non risulterà morbido e si potrà schiacciare con la forchetta.

Frullate o passate il sugo, rimettetelo nella pentola e aggiungete 2-3 foglie di basilico tritate grossolanamente.

Tagliate la melanzana a fette sottili circa 2-3 mm e grigliatele.

In una ciotola schiacciate con una forchetta la ricotta (che dovrà essere di tipo asciutto oppure messa preventivamente a scolare per almeno un’ora), aggiungete un cucchiaio di grana, un pizzico di sale e di pepe.

Chi ama il genere può rendere il piatto più gustoso utilizzando della ricotta di capra o pecora.

Foderate una leccarda con carta da forno e pennellate leggermente la superficie d’olio.

Create delle monoporzioni a quattro strati: appoggiate la prima fetta di melanzana sulla leccarda, salatela leggermente, cospargetela di sugo di pomodoro e poi di ricotta, ripetete l’operazione fino alla quarta fetta la cui superficie cospargerete leggermente solo di sugo.

Schiacciate delicatamente le porzioni per dare una forma piana, posizionate mezzo pomodorino al centro, spolverate di grana grattugiato e finite con un filo d’olio.

Infornate per 10-15 minuti a forno già caldo a 200° in modalità ventilata e infine date qualche minuto di grill.

Servite tiepida e decorate con foglioline di basilico e origano fresco.
Parmigiana dietetica

Condividi...