en

Filetto di branzino profumato allo zenzero con tabulè di zucchine e mandorle

19 febbraio 2013
Ricetta - Secondi - Senza Lattosio
Filetto di branzino allo zenzero con tabulè di zucchine e mandorle

Chissà cosa ha pensato lui tornando a casa dal lavoro e trovandomi imprecante mentre fotografavo il mio filetto di branzino profumato allo zenzero con tabulè di zucchine e mandorle arrampicata sul divano…

Non ha commentato, poi si è insensibilmente sbafato il mio modello e pure il resto…

Lui è di poche parole, ma a tavola dà la sua soddisfazione!

D’altra parte avrei mai potuto avere un compagno, un’amica, un cane o un gatto che non apprezza il cibo?

Ricetta del filetto di branzino profumato allo zenzero con tabulè di zucchine e mandorle

Ingredienti

Per 4 persone

  • 1 branzino di 1kg
  • 3 cm di radice fresca di zenzero
  • ¼ di spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di succo di limone più qualche scorzetta per decorare
  • 4 foglie di alloro
  • 2 cucchiai di olio evo
  • Sale q.b.
  • 150 gr di cous cous integrale
  • 3 zucchine
  • 40 gr di mandorle
  • 40 gr di uvetta
  • Prezzemolo e menta q.b.

Preparazione

Sfilettate il branzino e dividete ogni filetto in due parti (in tutto otterrete 4 pezzi), sminuzzate con il mixer lo zenzero e il pezzettino d’aglio insieme a due cucchiai d’olio e uno di succo di limone.

Con il composto ottenuto cospargete “massaggiando” i filetti di branzino, coprite con pellicola e lasciateli in frigorifero ad insaporirsi mentre vi dedicate al tabulè.

Cuocete il cous cous seguendo le istruzioni della confezione, tostate le mandorle e tagliatele a filetti non sottili.

Lavate le zucchine e tagliatele a quadrotti , fatele saltare insieme all’uvetta in una padella con un po’ di olio avendo cura che restino croccantine, regolatele di sale e pepe.

Mettete insieme il cous cous con le zucchine, l’uvetta e le mandorle, aggiungete il prezzemolo e la menta tritati.

Spennellate una capiente padella con olio, fate scaldare bene e a fiamma alta, adagiateci i filetti di branzino su ognuno dei quali avrete fatto aderire una fogliolina di alloro, dopo circa tre minuti girate con delicatezza e fate cuocere l’altro lato, regolate di sale.

Servite il tabulè a temperatura ambiente con sopra il branzino caldo decorato con qualche strisciolina di scorza di limone e mandorle.

Con la ricetta del filetto di branzino profumato allo zenzero con tabulè di zucchine e mandorle partecipo al mio gioco preferito, quello di salutiamoci che nel mese di aprile è ospitato da i paciocchi di Francy e ha per tema le mandorle.

Condividi...