en

Cuori di San Valentino (ravioli ripieni di taleggio e pera)

14 febbraio 2013
Ricetta - Primi
Cuori di San Valentino (ravioli di taleggio e pera)

Io non amo particolarmente la festa degli innamorati…

Sarà forse a causa della triste disillusione acquisita alla mia quasi veneranda età, ma nonostante l’idea che sia una ricorrenza prettamente commerciale e per ragazzini alle prime elettrizzanti pulsazioni d’amore (che carini!), non sono ancora abbastanza cinica da ignorare completamente il fatto, e solitamente per celebrare la ricorrenza preparo qualcosa a forma di cuore.

Così sono nati questi ravioli ripieni di taleggio e mostarda di pera: i cuori di San Valentino.

Ricetta dei cuori di San Valentino (ravioli ripieni di taleggio e mostarda di pera)

Ingredienti

Per 2 persone

    Per la pasta

  • 100 gr. di farina di grano tenero
  • 1 uovo medio
  • 1 pizzico di sale
  • Per il ripieno

  • 150 gr di taleggio DOP
  • Mostarda di pera q.b.
  • Per il condimento

  • Burro q.b.
  • Timo q.b.
  • 2 pizzichi di pepe rosa

Preparazione

Mettete la farina in una ciotola e fate la fontana, al centro rompete l’uovo e aggiungete il sale.

Iniziate a lavorare con una forchetta incorporando all’uovo la farina, poi passate ad impastare con le mani.

Quando l’impasto sarà liscio, lasciatelo riposare per mezzora coperto da pellicola oppure a campana sotto la ciotola.

Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta per i cuori di San Valentino ben sottile.

Pasta per i ravioli

Posizionate al centro della sfoglia dei pezzetti di taleggio DOP e a ogni mucchietto di formaggio aggiungete due o tre cubetti di mostarda di pera.

Sovrapponete alla pasta un’altra sfoglia facendola aderire intorno al ripieno e cercando di far uscire l’aria.

Tagliate i ravioli con uno stampo a cuore (va bene quello per i biscotti) e man mano appoggiateli su carta da forno infarinata.

Cuocete i ravioli in acqua bollente salata per pochi minuti, intanto fondete il burro insieme a qualche fogliolina di timo.

Impiattate i vostri cuori di San Valentino, ravioli ripieni di taleggio e pera, conditeli con con il burro fuso e cospargeteli con il pepe rosa.

Condividi...